Avviso Uffici Comunali - Contenimento e gestione Coranavirus COVID-19

Come disposto dall'art. 3, comma 4, lettera i), del dPCM del 3 novembre 2020, "I datori di lavoro pubblici limitano la presenza del personale nei luoghi di lavoro per assicurare esclusivamente le attività che ritengono indifferibili e che richiedono necessariamente tale presenza, anche in ragione della gestione dell'emergenza; il personale non in presenza presta la propria attività lavorativa in modalità agile".

L’accesso agli sportelli comunali continua SOLO SU APPUNTAMENTO. I dipendenti risponderanno ai quesiti ed alle varie istanze tramite telefono (0131-703119) e posta elettronica (protocollo@comunedisezzadio.itcomunesezzadio@pec.it), fissando appuntamenti per le pratiche indifferibili da gestire necessariamente "in presenza".

La documentazione diretta all’Ufficio Protocollo potrà essere inviata tramite posta elettronica, così come le pratiche edilizie.
 

Comune di Sezzadio

SezzadioBenvenuti nel sito del Comune di Sezzadio (AL)
Qui potrete trovare tutte le informazioni sul Comune, oltre ai comunicati, gli atti, gli eventi ed ogni informazione utile per il cittadino.
Al fine di migliorare la qualità della comunicazione istituzionale, vi invitiamo a segnalare ulteriori problemi di accessibilità del presente sito web attraverso i recapiti che seguono.

Indirizzo: Piazza della Libertà, 37 - 15079 Sezzadio (AL)
Partita IVA: 00420540064
Telefono: 0131-703119 - Fax: 0131-703240
E-mail: protocollo@comunedisezzadio.it
Posta certificata: comunesezzadio@pec.it
Codice univoco fatturazione elettronica: UF7WN2

Avviso Saldo IMU 2020

Pubblicazione avviso relativo alle note operative per il pagamento del saldo dell'IMU 2020

AllegatoDimensione
Avviso modalità operative SALDO IMU 2020.pdf134.71 KB

Avviso proroga documenti d'identità al 30 aprile 2021

Il decreto legge 7 ottobre 2020, n. 125, convertito dalla legge 27 novembre 2020 n. 159, ha nuovamente modificato l’articolo 104, comma 1, del decreto legge 17 marzo 2020 n. 18, convertito dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, disponendo la proroga al 30 aprile 2021 della validità dei documenti rilasciati da amministrazioni pubbliche con scadenza dal 31 gennaio 2020.

Pertanto, la validità dei documenti di identità con scadenza dal 31 gennaio 2020 è prorogata al 30 aprile 2021, per cui non è necessario, sino a quella data, procedere al rinnovo.
La validità ai fini dell'espatrio resta, invece, limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

 

Condividi contenuti